top trend estetici 2019
  • 394
  • 0

Direttamente dagli States i Top Trend Estetici  2019

Il 2019 è al giro di boa e, trascorsi ormai i primi sei mesi, è possibile decretare le tendenze che lo caratterizzeranno e che si proietteranno nei dodici mesi successivi. Quale sarà la Top Ten dell’universo della chirurgia e medicina estetica? Questi, secondo gli esperti americani, i Top Trend Estetici 2019 più forti che, direttamente dagli States, arriveranno in Italia.

Procedure soft e poco invasive per i Top Trend Estetici 2019

In generale, le procedure minimamente invasive prenderanno sempre più piede. Domineranno la scena e conquisteranno il titolo di “mainstream” dei Top Trend Estetici 2019. Continuerà a salire la domanda per iniettabili quali il botulino, così come l’attenzione per i trattamenti di body contouring non chirurgici. In questo caso solo quando verranno introdotte delle innovazioni. “L’enorme crescita delle procedure non invasive – dichiara la dott.ssa Lara Devgan, chirurgo plastico a New Yorkriflette il sempre maggiore interesse per trattamenti che offrono risultati con tempi di recupero e di inattività ridotti. E proprio per questo penso che sarà una tendenza che continuerà la sua ascesa anche nei prossimi anni”.

Botulino & Co.: leader del settore!

Il botulino continuerà la sua ascesa. Infatti è annoverato ai primissimi posti nella hit dei Top Trend Estetici 2019. Verrà sempre più utilizzato nella medicina estetica per correggere le rughe d’espressione causate dalla contrazione dei muscoli mimici. In particolare quelle della fronte e del contorno occhi. Grazie alla sua azione miorilassante riduce, infatti, la motilità dei muscoli determinandone la distensione e il rilassamento. Con conseguente scomparsa o attenuazione dei segni.

Top Trend Estetici 2019
Botox

Baby Botox tra i Top Trend Estetici 2019

A prendere sempre più piede sarà il “Baby Botox”, ovvero l’utilizzo di questo iniettabile antirughe in giovane età . I dati dimostrano che l’interesse per il botulino sta registrando un’impennata tra ragazzi da 18 a 24 anni. La condivisione sui Social e il sempre maggior numero di Millennials che si sottopongono al trattamento, hanno contribuito a cancellare alcuni stigmi che penalizzavano gli iniettabili. Tanto da rendere l’utilizzo del botulino una pratica del tutto naturale. Ma il botulino non sarà solo. A breve debutterà un nuovo neuromodulatore, l’RT002, che assicura risultati più duraturi. E’ stato lanciato nella primavera del 2019, Jeuveau by Evolus, da poco approvato della FDA americana. Quest’ultimo, è stato definito dal chirurgo d dermatologo Dr. Lorrie Klein di Laguna Niguel, in California, “La prima nuova tossina altrettanto efficace, o forse addirittura migliore, del Botox”. “Credo che i nuovi neuromodulatori – afferma il Dr. Andrew Campbell, chirurgo plastico facciale nel Wisconsin – dureranno di più e saranno più accessibili”.

Body Sculpting senza chirurgia

Chi è alla ricerca di un modo per modellare glutei e addome o per debellare gli accumuli adiposi localizzati (bye bye cuscinetti, culotte de cheval e, per lui, maniglie dell’amore) senza ricorrere all’intervento chirurgico e senza “stop” forzati dell’attività quotidiana, è fortunato. Se già da qualche anno si è registrato un crescente interesse per questo tipo di trattamenti, tra i Top Trend Estetici 2019, grazie al debutto di nuove procedure, si assisterà a una vera e propria impennata. Nel 2018, ad esempio, EmSculpt, salito sul podio dei primi tre trattamenti emergenti.

Top Trend Estetici 2019
Scolpire il Fisico

Cos’è EmSculpt?

È un dispositivo che provoca delle contrazioni muscolari per promuovere la formazione di nuovi tessuti muscolari riducendo il grasso localizzato su glutei e addome. Negli States, gli uomini e le donne che si sono sottoposti al trattamento ne sono entusiasti perchè EmSculpt ha permesso loro di intervenire “localmente”, cancellando gli accumuli adiposi particolarmente resistenti che né diete né attività fisica erano riusciti a debellare, aiutandoli a raggiungere il corpo che desideravano.

Nel 2019 verrà affiancato da un trattamento simile messo a punto da Allergan. A tal proposito il Dr. Andrew Campbell, chirurgo lastico facciale a Mequon nel Wisconsin, dichiara: “Credo che EmSculpt sia un punto di svolta, è il primo dispositivo in campo estetico ad agire direttamente sui muscoli. Trovo che sia un nuovo segmento della medicina estetica e sento che funziona sinergicamente con i dispositivi di rimozione del grasso come Coolsculpt”.

Sculptra Aesthetic

Novità anche per l’iniettabile Sculptra Aesthetic. Un nuovo utilizzo off-label prevede il suo uso per l’aumento dei glutei poiché stimola la produzione di collagene. Se nel 2018 l’interesse per Sculptra era cresciuto del 31%, questo suo nuovo uso secondo gli esperti porterà ad un ulteriore incremento.

Top Trend Estetici 2019: “High demand” per le alternative meno invasive

Il 2018 ha visto crescere l’interesse per i trattamenti elettivi di medicina estetica non invasivi. Questo trend continuerà la sua ascesa anche per questo 2019. Secondo i medici, non vedrà battute d’arresto per i prossimi anni. Questo grazie anche alle nuove tecnologie messe al servizio della medicina estetica che permettono alle persone di avere a disposizione delle alterative efficaci agli interventi di chirurgia estetica. Se procedure quali EmSculpt e Sculptra possono essere l’esempio di questa che può essere definita un’autentica mainstream, ci sono altre metodiche che aumenteranno la loro popolarità, grazie alla loro reale capacità di migliorare altre parti del corpo fino a ora prerogativa delle procedure chirurgiche.

Rinoplastica: tra i Top Trend Estetici 2019

Tra i Top Trend Estetici 2019 resta la rinoplastica. “La rinoplastica non chirurgica si rivelerà il trattamento dell’anno – afferma infatti, la D.ssa Lara Devgan, chirurgo plastico a New Yorkquesta procedura rivoluzionaria può raddrizzare, sollevare e ottimizzare l’aspetto del naso senza intervento, senza incisioni, senza post-operatorio e senza dover interrompere le attività abituali”. Inoltre “l’attuale gamma di riempitivi – puntualizza il Dr. Shaferè fantastica, abbiamo prodotti come Volbella, per le linee sottili, Vollure, per levigare i segni d’espressioe e del tempo, e Voluma per rimodellare e per il sollevamento. Il loro uso off-label, nella rinoplastica non chirurgica o nell’aumento del mento, sono trattamenti che danno ai pazienti risultati eccellenti”.

top trend estetici 2019
Nasino all’insù

Microneedling

A contendergli il podio il Microneedling (+19% nel 2018 rispetto al 2017). Il microneedling o dermarolling è un trattamento di medicina estetica il cui obiettivo è correggere inestetismi e imperfezioni della pelle un restituire al volto un aspetto più fresco e  giovane. Il concetto su cui si base è che la pelle, quando viene ferita, attiva dei meccanismi di riparazione cellulare che coinvolgono enzimi e proteine per rigenerare i tessuti lesionati. Il microneedling tramite un apposito strumento dotato di aghi sottilissimi crea delle micro lesioni vicino a rughe o cicatrici, che attivano la produzione di collagene ed elastina contribuendo alla rigenerazione dei tessuti. In particolare saranno le sue “evoluzioni” a suscitare il maggiore interesse .

Il parere dell’esperto sul dermarolling

Il “Gold Infusion Microneedling” – spiega, ad esempio la D.ssa Lara Devgan – è una micro-infusione d’oro, o meglio un trattamento intradermico che si avvale anche di botulino, filler e microneedling per regalare una pelle “glowy” luminosa e fresca. Ma per un volto radioso e ringiovanito non c’è solo oro. Altri due trattamenti che possono essere abbinati al microneedling con risultati molto promettenti sono le cellule staminali e il PRP (plasma ricco di proteine).

top trend estetici 2019
Dermarolling

In conclusione

Questi i Top Trend Estetici 2019, suggeriti dalle tendenze americane e dai Social Network. Viso giovane grazie a trattamenti soft, naso perfetto e fisico scolpito e asciutto, senza adiposità e cuscinetti. Quando possibile, senza ricorrere al bisturi!

 

Aggiungi Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *