naso perfetto senza chirurgia
  • 106.565
  • 0

Naso perfetto senza chirurgia: sogno o realtà?

Tra gli interventi di chirurgia estetico-plastica del viso più richiesti, tanto da uomini quanto da donne, anche giovani, spicca sicuramente la rinoplastica. Ossia la correzione della forma e/o della grandezza del naso. Ma avere un naso perfetto senza chirurgia, senza dover ricorrere al bisturi, è possibile? In molti casi sì!

Il naso: quanto è importante?

naso perfetto senza chirurgia
Naso

Il naso è sicuramente uno dei punti focali di ogni viso. Se è armonioso, e ben si sposa con il resto dei lineamenti, diventa una caratteristica di forza. Se, invece, appare sproporzionato o con dei difetti oggettivi, può sicuramente compromettere la bellezza d’insieme di un volto. E’ quindi importante intervenire sul naso, nel caso in cui non piaccia, renda insicuri o comprometta la propria autostima e le relative relazioni sociali. Inutile negarlo. Al giorno d’oggi, nell’epoca dell’immagine, un bel viso funge da biglietto da visita tanto nel sociale quanto nell’ambito professionale.

Chi e perché “vuole rifarsi il naso”?

Il naso è il cruccio di moltissime persone. Uomini e donne, maturi o giovani. In generale, ci sono alcuni fili conduttori che accomunano le persone che si rivolgono al chirurgo plastico per chiedere un intervento correttivo al naso.

Persone adulte, sia donne che uomini

  • Incidenti, anche sportivi, che hanno modificato la struttura del naso, deformandolo.
  • Pregressi interventi chirurgici nell’area del viso (maxillo facciale) che possono aver creato difetti.
  • Forma del naso che non piace, con gobba o scarsa simmetria.
  • Naso troppo importante.
  • Difetti oggettivi: naso aquilino, non simmetrico, narici differenti l’una dall’altra.

Giovani e giovanissimi

  • Non amano la forma originaria del proprio naso, lo trovano troppo grande o piccolo, poco armonioso con il resto del viso.

Rinoplastica: l’intervento principe per la correzione del naso

Rifarsi il naso” è uno degli interventi di chirurgia plastica maggiormente richiesto ed eseguito. Il chirurgo ascolta attentamente le motivazioni del paziente. Cerca di capire che tipologia di naso desidera. Dopodiché, soprattutto se è un professionista competente e d’alto livello, specializzato in contouring, accetta di eseguire l’operazione oppure mostra al paziente nuove opzioni, per ottenere un risultato naturale, che non stravolga del tutto i tratti del viso ma che renda l’insieme più armonioso. E, di conseguenza, bello.

naso perfetto senza chirurgia
Naso perfetto uomo

Quando la rinoplastica è anche curativa

Ci sono poi dei casi particolari, in cui la rinoplastica ha doppia valenza. Estetica e terapeutica.

Nella fattispecie:

In questi casi non si effettua una rinoplastica ma una rinosettoplastica. L’intervento consiste nel correggere i difetti del setto nasale, ripristinando la corretta respirazione e, contestualmente, modificare la forma del naso per renderla più regolare e armoniosa.

Gli interventi di rinoplastica e rinosettoplastica sono invasivi?

In genere non sono interventi particolarmente complicati. Per un chirurgo plastico possono essere considerati “di routine”. Tuttavia, è bene ricordare che stiamo comunque parlando di chirurgia a tutti gli effetti.

Pratica che richiede:

  • anestesia generale, con tutti i rischi del caso;
  • ricovero in day hospital o di un giorno e una notte;
  • un periodo di convalescenza durante il quale si può tenere a bada il dolore con i farmaci.

Naso perfetto senza chirurgia: si può?

naso perfetto senza chirurgia
Modificare la forma del naso

Proprio per questo motivo, soprattutto in caso di pazienti giovani o ritenuti non idonei alla chirurgia, si può optare per soluzioni meno invasive. Ottenere un naso perfetto senza chirurgia, oggigiorno, è possibile. I risultati sono molto soddisfacenti, naturali e modificano nettamente l’estetica del viso, andando a ridisegnarne i profili, le proporzioni e l’armonia.

Come è possibile ottenere un naso perfetto senza chirurgia?

Grazie ai filler. I filler sono sostanze iniettabili, a base di acido ialuronico, botulino o combinazioni di materiali ben tollerati e a bassissimo rischio di rigetto o reazioni avverse, in grado di “riempire” piccole aree del viso. Andando a lavorare attorno al naso con i riempitivi è possibile modificare la forma del naso e creare delle nuove armonie e dei nuovi volumi. Naturalmente, il successo del trattamento dipende dalla sensibilità artistica e dalla competenza del chirurgo. Per questo è importante sceglierne uno di eccellente livello e, soprattutto, che abbia esperienza nel settore del contouring.

Differenza tra un naso rifatto e un naso perfetto senza chirurgia

naso perfetto senza chirurgia
Rinofiller

Fermo restando che, per la correzione di difetti particolarmente evidenti, la scelta d’elezione resta la rinoplastica, nel caso di inestetismi lievi è possibile ottenere un naso perfetto senza chirurgia, con l’impiego dei filler.

L’intervento estetico al naso

  1. E’ definitivo e il risultato resta inalterato tutta la vita.
  2. Può cambiare grandezza e forma del naso.
  3. Prevede la modificazione della struttura ossea.
  4. Se abbinato alla settoplastica può curare alcune patologie e vizi respiratori.
  5. Necessita di anestesia, ricovero e convalescenza.
  6. Ha un prezzo maggiore rispetto al trattamento con filler.

Il trattamento con i rinofiller

  1. E’ temporaneo, pertanto può anche essere utilizzato come “prova” prima di decidere per l’intervento definitivo.
  2. Nasconde gli inestetismi più lievi.
  3. Tende a modellare la forma del naso per renderla più coerente e armoniosa con il resto del viso.
  4. Si tratta di un intervento ambulatoriale e si possono riprendere le normali attività quotidiane e sportive fin da subito.
  5. Non prevede lunghi tempi di convalescenza se non un eventuale pizzicore, fastidio e gonfiore nelle ore successive.
  6. Dà un risultato estremamente naturale in quanto non modifica la struttura ossea del naso.
  7. Non è terapeutico in caso di problemi respiratori o di setto nasale deviato.
  8. Ha un costo più contenuto rispetto alla rinoplastica o rinosettoplastica.

Quando scegliere il trattamento non chirurgico al posto della rinoplastica?

naso perfetto senza chirurgia
Rinoplastica o Rinofiller?

Chi è il candidato ideale per un naso perfetto senza chirurgia?

  1. Chi ha un lieve difetto al naso.
  2. Coloro che desiderano semplicemente rendere la forma del naso più armoniosa, senza modificarne forma e grandezza.
  3. Le persone sane, che non soffrono di deviazioni dei setti o di problemi respiratori.
  4. I giovanissimi, che potrebbero cambiare idea e non piacersi dopo l’intervento definitivo.
  5. Tutti coloro che pensano di volersi “rifare il naso” ma nutrono dubbi, non sono convinti al 100%. Provando prima un trattamento con i rinofiller possono farsi un’idea più precisa di come cambierà il proprio viso e prendersi del tempo per decidere.

 

 

Aggiungi Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *